Benvenuti su nostro sito, vi auguriamo una buona navigazione!
  • Pellet: con i nuovi standard ENplus più tutele sulla qualità

    Pellet: con i nuovi standard ENplus più tutele sulla qualità

    Pellet: con i nuovi standard ENplus più tutele sulla qualità

    Maggiore tracciabilità e sorveglianza, nuovi parametri e governance trasparente: la revisione dello schema di certificazione del pellet introduce novità importanti.

    Lo schema ENplus®, il più utilizzato al mondo e impiegato in Europa per la certificazione dell’80% del pellet a uso domestico, è stato rivisto. Il vecchio manuale lascia il posto a tre nuovi standard denominati ENplus® ST 1001 (dedicato ai requisiti per le aziende), ENplus® ST 1002 (con i requisiti per gli Organismi di certificazione e di analisi) ed ENplus® ST 1003 (con i requisiti per l’utilizzo del marchio registrato Enplus).

    I nuovi parametri riguardano sia il pellet sfuso sia i big bag. Le aziende che acquistano e rivendono big bag dovranno quindi valutare la necessità di ottenere una propria certificazione ENplus per evitare che si interrompa la catena certificata.

    Tracciabilità di filiera e verifiche

    I nuovi standard permetteranno di avere un maggior controllo sulla filiera del pellet, individuando più facilmente prodotti non-conformi.

    A questo scopo cambiano anche i packaging: le grafiche dei sacchi dovranno avere un numero di serie grazie al quale sarà possibile risalire all’azienda che ha curato il confezionamento del pellet, con data e linea d’insacco.

    Si intensificano anche le verifiche ispettive. ENplus® eseguirà verifiche annuali di sorveglianza e di ricertificazione, recandosi fisicamente nelle aziende produttrici. Gli ispettori dovranno conoscere in modo approfondito il settore forestale e partecipare a specifici corsi di formazione e workshop ENplus®.

    Per garantire la conformità del pellet è inoltre previsto un campionamento annuale “a sorpresa” presso i produttori certificati e le stazioni d’insacco. L’Organismo di certificazione, in caso di prodotti non-conformi, potrà proporre azioni correttive.

    I requisiti del pellet di qualità

    In linea con la revisione della norma tecnica ISO 17225-2 le analisi del pellet dovranno includere  tre nuovi parametri: densità particellare, quantità di particelle fini grossolane e quantità di pellet con lunghezza inferiore a 10 mm.

    La revisione ENplus® prevede anche nuovi e dettagliati requisiti legati alle attività di auto-monitoraggio aziendale, sia del processo produttivo, sia delle fasi di movimentazione, caricamento e confezionamento del pellet.

    Entrata in vigore: 1 gennaio 2023

    I nuovi standard revisionati entreranno in vigore il 1 gennaio 2023.

    Le aziende già certificate prima di questa data dovranno conformarsi entro il 1 gennaio 2024, poiché è previsto un periodo di transizione di un anno.

    Ricordiamo che il riscaldamento a pellet è attualmente incentivato fino a dicembre 2022 tramite Ecobonus, conto termico e bonus ristrutturazioni.

    Fonte:infobuild.it

  • (senza titolo)

    La primavera è il modo in cui la natura dice “Facciamo festa!”.

    Cit. Robin Williams

    Inizia la stagione in cui la natura si risveglia…. aiutiamola con l’irrigazione!

    Da noi puoi progettare e realizzare, il tuo impianto per orto o giardino.. e non ci pensi più!

  • Chiusura estiva

    Si informa la gentile clientela che il nostro punto vendita rimarrà chiuso da Giovedì 13 a Domenica 16 Agosto

    Riprenderemo tutte le nostre quotidiane attività a partire da lunedì’ 17

    La direzione

  • Giornata del Pulcino: Un successo!

    Un caloroso ringraziamento da parte di tutto lo Staff !

  • Giornata del Pulcino

    Prenota, un sacco di mangime da 25 kg ed avrai in omaggio 10 pulcini!

  • PRESTAGIONALE PELLET FIRESTIXX 2021
    3350

    Informazioni, dettagli e specifiche tecniche le troverete sull’articolo dedicato qui PELLET FIRESTIXX

  • Aggiornamento orario di apertura

    A seguito del decreto della fase 2, informiamo la gentile clientela di aver ripreso la normale attività lavorativa.

    Mattina 8:00 / 13:00
    Pomeriggio 16:00 / 19:30
    Soltanto il giovedì 8:00 / 13:00

    La direzione

  • Prezzi pellet

    l prezzo del pellet si forma sul libero mercato e dipende dalla domanda e dall’offerta.
    Ogni giorno c’è un nuovo prezzo di mercato, per cui spesso si specula.
    L’offerta è al livello più alto in primavera e in estate: in questo periodo la materia prima legno è infatti più abbondante.
    Al contempo in questo periodo i consumatori che acquistano il pellet sono pochi, perché nella stagione calda il riscaldamento non è in funzione.
    Conseguenza: prezzi bassi. Viceversa i prezzi risalgono non appena si avvicina la stagione fredda.

  • Comunicazione Coronavirus

    Emergenza Coronavirus: facciamo tutti la nostra parte!

    A causa della diffusione di COVID-19 il nostro punto vendita rimarrà aperto soltanto la mattina dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30

    Resta a casa, evita i contatti a meno di un metro, lavati spesso le mani! Dimostriamo di essere un grande paese, facciamo tutti la nostra parte.

  • Prodotti avicoli

    POLLETTI

    Viene impiegata prevalentemente la razza Kabir o ibridi ad essa riconducibili per caratteristiche. Vengono venduti all’età di 40-45 giorni, al peso di circa 1 Kg. I maschi sono disponibili con piumaggio diverso (grigio e rosso), anche nella versione collo nudo. Le femmine sono di piumaggio rosso, anch’esse con o senza collo nudo. In quantità limitate e allo stesso peso disponiamo anche del Grigio Barrato, del Bianco Pesante (per l’ottenimento del petto) e di un tipo di rosso leggermente più pesante del Kabir.

    GALLINE OVAIOLE

    Dispone di diversi tipi di galline specializzate per la produzione di uova: la nota gallina rossa, l’ovaiola a piumaggio nero, la Livornese a piumaggio bianco., la gallina a piumaggio tendenzialmente sul blu. Le prime forniscono uova a guscio scuro, la Livornese a guscio bianco. Tutte le tipologie vengono vendute all’età di 100/110 giorni, prossime all’inizio del periodo di ovideposizione.

    ANATIDI

    Vengono svezzate diverse specie di anatidi, oche (a piumaggio sia bianco che grigio), anatre Pekino, anatre Mute, anatre ibride Mulard e germani reali, tutte vendute all’età di 7/15 giorni. Disponibili prevalentemente nel primo semestre dell’anno (nel caso delle oche esclusivamente).

    PULCINI

    Tutte le razze e ibridi venduti come polletti sono anche disponibili come pulcini svezzati di 7-15 gg, unitamente a maschi e femmine Eureka, femmine Kabir e femmine medio pesanti Sassó.